Archivi categoria: Bibliodramma Liturgico

Battesimo di Gesù (Proposta liturgia)

In quel tempo, poiché il popolo era in attesa e tutti si domandavano in cuor loro, riguardo a Giovanni, se non fosse lui il Cristo, Giovanni rispose a tutti dicendo: “Io vi battezzo con acqua; ma viene uno che è più forte di me, al quale io non son degno di sciogliere neppure il legaccio dei sandali: costui vi battezzerà in Spirito Santo e fuoco”. Quando tutto il popolo fu battezzato e mentre Gesù, ricevuto anche lui il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì e scese su di lui lo Spirito Santo in apparenza corporea, come di colomba, e vi fu una voce dal dal cielo: “Tu sei il mio
figlio prediletto, in te mi sono compiaciuto”.
(Luca 3, 15-16. 21-22)



Continua a leggere

EPIFANIA (Mt 2,1-12) – LITURGIA

Introduzione del facilitatore

“Il Vangelo di oggi parla di molti re … ci sono i tre Magi, ma c’è anche Erode… La loro esperienza è molto diversa! Cerchiamo di capire meglio.”

Interpretazione di un  Re Magio

Entra uno dei Magi,tenendo in mano un telo  giallo, e presenta la sua storia: la scoperta della stella, l’uscita dalla sua terra, la perdita della stella e la ricerca a Gerusalemme, e la gioia di incontrare Gesù Bambino e di presentargli i doni… Dopo si ferma  su un lato



Continua a leggere

S. MARIA MADRE DI DIO (Lc 2,16-21) – LITURGIA

Interpretazione dei pastori

Entrano tre pastori raccontando gioiosi del loro incontro con Maria, Giuseppe e il Bambino Gesù, e di come l’angelo aveva parlato loro.



Continua a leggere

SANTO NATALE (Lc 2,1-14) – PROPOSTA PER LA LITURGIA

Questa proposta può essere realizzata sia la notte di Natale sia il giorno

Introduzione del facilitatore

“Siamo nella festa del Natale… i vangeli di questo giorno, nelle varie Liturgie, ci pone davanti alla nascita di un Bambino che, nonostante la sua povertà e semplicità, ha una grande forza: quella della Rivelazione,  di portare alla Verità…”


Continua a leggere